Visio della European Focusing Association (EFA)

(Versione del 19/7/2016)

Download this document

Stilata da Fiona Parr (GB), Hejo Fuerstein (D), Judy Moore (GB), Pavlos Zaragonis (GR). Presentata e discussa alla riunione dei Coordinatori Europei del 18 luglio 2016.

EFA è una rete europea per Focalizzatori, professionisti e praticanti di Focusing che desiderano sviluppare il Focusing e l’Approccio Esperienziale attraverso la collaborazione, la trasparenza e il supporto reciproco.
L’Associazione accoglie la diversità e la molteplicità. Tutti i membri condividono il terreno comune del Focusing.

I. Principi

L’obiettivo di EFA è di fornire una rete a livello Europeo per i Focalizzatori e gli operatori professionali di Focusing, impegnati nella ricerca e nella pratica, che:

  • Credono nella importanza primaria della filosofia del Focusing, nel suo atteggiamento di fondo e nella sua etica.
  • Riconoscono la centralità del “Felt Sense” nella loro pratica.
  • Incarnano nel loro lavoro l’atteggiamentodi accoglienza del Focusing come inizialmente postulato da Eugene Gendlin.
  • Sono aperti agli sviluppi futuri del Focusing, alla luce della ricerca e dell’evoluzione della pratica.

II. Finalità

EFA ha le seguenti finalità:

  • Promuovere il continuo dialogo e le buone pratiche tra i Focalizzatori e gli operatori professionali di Focusing europei.
  • Essere una rete per esplorare differenti modalità di insegnare, fare ricerca sul Focusing e usare il Focusing.
  • Fornire supporto aggiornato e opportunità di sviluppo alle persone istruite sul Focusing e alle organizzazioni europee (locali e nazionali).
  • Promuovere il paradigma del Focusing, supportare ed incoraggiare gli studi scientifici in tutti gli ambiti di applicazione del Focusing.
  • Prendere parte nei processi socio-culturali per assicurare il continuo contributo del Focusing nell’ambito della salute, dei servizi sociali, della formazione, dei contesti accademici, ecc.
  • Promuovere lo scambio di ricerca, teoria e pratica tra i diversi gruppi linguistici.
  • Trarre vantaggio della diversità culturale per apprendere reciprocamente e migliorare la pratica del Focusing e dell’Approccio Esperienziale.
  • Sviluppare programmi di Formazione appropriati per il contesto multi-culturale e multi-linguistico europeo.
  • Validare e accreditare/riconoscere i programmi europei di Formazione orientata al Focusing.
  • Lavorare insieme e scambiare idee con altre istituzioni e associazioni in Europa e nel mondo.

III. Come opera EFA

EFA sarà condotta da un gruppo di indirizzo che includerà rappresentanti degli specifici gruppi finalizzati. EFA tende ad accertarsi che i lavori dell’associazione siano in armonia con il processo di Focusing stesso.

Le strutture e i gruppi finalizzati evolvono con il manifestarsi delle necessità (per esempio un gruppo per la formazione, un gruppo per Internet). I membri dei gruppi sono determinati a rotazione, rappresentando idealmente la diversità europea con la loro composizione multinazionale.

Si riconosce la possibilità dell’eventuale bisogno di risorse a pagamento per il ruolo amministrativo e di supporto alla presenza sul web. Questo significherà che potrà essere necessario l’eventuale pagamento di una quota di sottoscrizione quando l’associazione sarà pienamente stabilita.

IV. Incontri

EFA discuterà lo sviluppo dell’associazione in un incontro annuale, l’Assemblea Generale. I membri che non possono partecipare di persona potranno comunque manifestare il loro punto di vista, che sarà preso in considerazione, attraverso la email o altri mezzi on line. Le decisioni saranno prese in modo consensuale.

V. Etica

Ciascun gruppo ristretto, incluso il Gruppo di indirizzo si attiene ai seguenti pricipi:

  • Tutti i membri hanno la stessa possibilità di espressione sulla conduzione del gruppo.
  • Tutti i membri hanno lo stesso accesso alle informazioni.
  • Tutti i membri fanno riferimento al loro senso interiore di un problema per aiutarsi a trovare una soluzione.
  • Tutti i membri praticano l’ascolto del proprio Felt Sense e dei Felt Sense degli altri membri nel lavoro di ricerca delle decisioni.

La natura multinazionale a multilinguistica dell’organizzazione e il fatto che diverse persone lavoreranno congiuntamente in diverse permutazioni richiederanno l’impegno a non  “reinventare la ruota” o destrutturare il lavoro di precedenti gruppi, rispettando il lavoro preparatorio realizzato da altri.

EFA crede che lavorare con il Focusing non può mai essere ridotto a regole, regolamenti o criteri e standardizzazioni dettagliate. Piuttosto ci saranno linee-guida e principi da sviluppare in dettaglio successivamente.

Ciascuna persona ha la libertà di sviluppare il suo lavoro nei modi che sente in accordo con il suo Felt Sense e con il suo senso di responsabilità, sia per il contenuto che per il processo del suo insegnamento e della sua pratica professionale.

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2018 European Focusing Association (EFA).

Log in with your credentials

Forgot your details?

Skip to toolbar